La schedina cinematografica della settimana: puntata vincente con DiCaprio





Per un freddo weekend da passare all’interno delle calde sale cinematografiche, Revenant è da guardare senza esitare. La Corrispondenza ci lascia diverse incognite. Ritorna Rocky in versione coach. Ecco i film della settimana da vedere assolutamente e quelli poco indicati.
  
Revenant – Redivivo Esito: 1 con Handicap* 
(*nel calcio vittoria con minimo 2 gol di scarto)

Regia: Alejandro González Iñárritu.
Cast: Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson, Will Poulter
Genere: Avventura
La leggenda narra che Iñaritu raccolse, fuori da un bar, un DiCaprio disperato, reo di non aver vinto ancora un Oscar. “Seguimi, Leo. Lascialo perdere Scorsese. Facciamo un film insieme, ti farò rinascere agli occhi dell’Academy e vinciamo tutto”, immaginiamo siano state queste le parole del regista per convincere DiCaprio. Scherzi a parte, “Revenant” è il film più atteso dell’anno. Racconta le sofferenze e la sete di vendetta dell’esploratore Hugh Glass, attaccato brutalmente da un orso e creduto morto dal suo gruppo di cacciatori. Lo stesso gruppo lo lascia in compagnia del figlio, del giovane Bridger e del cacciatore Fitzgerald, per consentirgli una degna sepoltura. Quando però Fitzgerard volterà le spalle a Glass, assassinando il figlio e cercando di eliminare il moribondo, un solo desiderio passerà per la mente di un redivivo Glass: vendetta. 
12 candidature all’Oscar, binomio DiCaprio–Iñaritu, un cast da urlo. E’ il film dell’anno. Vittoria facile assicurata. Da non perdere.



Creed- Nato per combattere. Esito: X
Cast: Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Tony Bellew
Genere: Drammatico
Regia: Ryan Coogler
Non per sminuire “Creed”, ma non ce la sentiamo di scommettere tanto sullo spin-off di “Rocky”. Scomodare Rocky non ci sembra essere di buon auspicio, visto che pensiamo che le saghe originali non debbano essere toccate più per non rovinare l’immagine di Rocky ai tempi d’oro. Il film racconta, infatti, la storia del pugile Adonis Creed e del suo rapporto con il coach Rocky Balboa, che decide di seguirlo per aiutarlo nella sua carriera sportiva.
Non ce la sentiamo, però, di scommettere tanto su questo film, poiché non crediamo possa aggiungere tanto al genere. Probabile pareggio che potrebbe accontentare gli amanti del genere, senza però entusiasmarli come ai tempi di Rocky.




Daddy’s Home. Esito: 2
Cast: Will Ferrell, Mark Wahlberg, Linda Cardellini
Genere: Commedia
Regia: Sean Anders

“Daddy’s Home” non ci convince. Sembra essere una commedia americana, tendente al demenziale, che non riuscirebbe a far ridere come dovrebbe lo spettatore. Il film sembra ruotare attorno al personaggio interpretato da Mark Wahlberg e dallo scontro tra padre biologico e patrigno di due bambini. Se volete andare al cinema, senza troppe pretese, potete provare questa commedia. Tuttavia, le probabilità di rimanere delusi sono tante. Sconfitta annunciata.




La Corrispondenza. Esito: 1X2
Cast: Jeremy Irons, Olga Kurylenko, Simon Anthony Johns
Genere: Drammatico
Regia: Giuseppe Tornatore

Un film che esce tra incognite e certezze. Jeremy Irons e Tornatore sembrano essere un binomio convincente e sinonimo di qualità. Tuttavia, lo stile del film sembra rimandare troppo a “La migliore offerta” e c’è il rischio che Tornatore non riesca a soddisfare il pubblico come dovrebbe. Il film racconta della relazione extraconiugale del professore di astrofisica Ed Phoerum con una sua ex studentessa fuoricorso. I due vivono una relazione basata sulla multimedialità, tra Skype e i nuovi mezzi di comunicazione. 
Un film dall’esito tutt’altro che scontato. Non ce la sentiamo di sbilanciarci tanto e pensiamo sia più prudente giocarci la tripla per non rischiare. Tuttavia, se avessimo dovuto sbilanciarci avremmo optato per un X2, incerti tra una sconfitta e un pareggio. Nonostante l’indubbia qualità, la pellicola non sembra poter estasiare lo spettatore.



Di Francesco Sciortino


  
La schedina cinematografica della settimana: puntata vincente con DiCaprio La schedina cinematografica della settimana: puntata vincente con DiCaprio Reviewed by Francesco Sciortino on 13:01 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.